«
»
Notiziario settimanale
  • Attività del Senato dal 20 al 26 marzo 2017

    Attività dell'Assemblea

    • Nella seduta di mercoledì 22 marzo, con le relazioni dei sen. Cucca e Mancuso, l'Assemblea ha iniziato l'esame del ddl n. 2705, di conversione in legge del decreto-legge n. 13 (scade il 18 aprile), sull'accelerazione dei procedimenti in materia di protezione internazionale e sul contrasto dell'immigrazione illegale.
    • Nella stessa seduta, il Presidente Grasso ha espresso solidarietà e vicinanza ai colleghi del Parlamento inglese e a tutto il popolo del Regno Unito per l'attacco al Parlamento di Londra. Ha poi invitato l'Assemblea ad osservare un minuto di raccoglimento.
    • In apertura di seduta, mercoledì 22 marzo, il sen. Zanda ha ricordato Alfredo Reichlin, "uno dei padri fondatori della nostra Repubblica, uno degli ultimi italiani ad aver fatto la storia dell'Italia". Sono intervenuti poi i senatori Gotor, Cervellini, Compagna e il Ministro per i rapporti con il Parlamento Finocchiaro; il Presidente Grasso ha invitato l'Assemblea ad osservare un minuto di silenzio.
    • Martedì 21 marzo, in apertura di seduta, il Presidente Grasso è intervenuto in occasione delle celebrazioni della prima Giornata nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie, invitando l'Assemblea ad osservare un minuto di silenzio e di raccoglimento.

    Attività delle Commissioni

    • L'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE AFFARI COSTITUZIONALI, giovedì 23 marzo, ha svolto alcune audizioni, in merito all'esame dello schema di decreto legislativo su funzioni e compiti del Corpo nazionale dei vigili del fuoco (A. G. n. 394).
      Ha anche svolto alcune audizioni nell'ambito dell'esame del ddl n. 2643, approvato dalla Camera dei deputati, e connesso, riguardante modifiche allo statuto speciale per il Trentino-Alto Adige/Südtirol, in materia di tutela della minoranza linguistica ladina.
    • La COMMISSIONE FINANZE, mercoledì 22 marzo, ha proseguito l'esame dell'A.S. n. 212 e connessi in materia di trattamenti pensionistici alle vittime di guerra.
      Nell'ambito dell'esame dell'Atto del Governo n. 390 recante disposizioni per esercizio delle attività compro oro, martedì 21 marzo, l'Ufficio di Presidenza, ha svolto l'audizione di rappresentanti dell'Associazione nazionale tutela il comparto dell'oro (A.N.T.I.C.O.).
    • Gli Uffici di Presidenza delle COMMISSIONI RIUNITE FINANZE E INDUSTRIA, martedì 21 marzo, hanno proseguito l'audizione di rappresentanti dell'Ufficio parlamentare di bilancio, nell'ambito dell'esame del ddl n. 2526, recante misure fiscali per la concorrenza nell'economia digitale.
    • Martedì 21 marzo, la COMMISSIONE ISTRUZIONE, ha concluso l'esame del ddl n. 2459, riguardante la destinazione e l'alienabilità dell'ex collegio di Villa Lomellini, assegnato in proprietà al comune di Santa Margherita Ligure, conferendo alla relatrice, senatrice Elena Ferrara, il mandato a riferire in Assemblea sul testo già approvato dalla Camera dei deputati.
      La Commissione ha poi espresso parere favorevole con condizioni ed osservazioni sullo schema di decreto legislativo concernente l'effettività del diritto allo studio attraverso la definizione delle prestazioni, in relazione ai servizi alla persona, con particolare riferimento alle condizioni di disagio e ai servizi strumentali, nonché potenziamento della carta dello studente (A.G. n. 381).
      E' stata approvata la proposta di nomina di Giancarlo Giannini a componente del Consiglio di amministrazione della Fondazione Centro sperimentale di cinematografia (n. 101).
      Martedì 21 e mercoledì 22 marzo, è proseguito l'esame dei disegni di legge n. 2304 e 2355, relativi alle celebrazioni dei duemila anni dalla morte di Ovidio.
      Mercoledì 22 marzo è stato espresso parere favorevole con condizioni ed osservazioni sullo schema di decreto legislativo sulla promozione dell'inclusione scolastica degli studenti con disabilità (A.G. n. 378).
      Infine, sullo schema di decreto legislativo recante revisione dei percorsi dell'istruzione professionale (A.G. n. 379), il parere è stato favorevole con condizioni ed osservazioni.
    • La COMMISSIONE LAVORI PUBBLICI, martedì 21 marzo, ha espresso parere favorevole sulla proposta di nomina di Andrea Annunziata a Presidente dell'Autorità di sistema portuale del Mare di Sicilia orientale (Nomina n. 102).
      Nell'ambito dell'esame del ddl n. 2575, recante delega al Governo per garantire il conseguimento della tracciabilità dell'identità degli autori di contenuti nelle piattaforme di reti sociali, martedì 21 marzo, in Ufficio di Presidenza, ha avuto luogo l'audizione del Tenente Colonnello Andrea Raffaelli, Comandante del Reparto indagini telematiche del Raggruppamento Operativo Speciale (ROS) dell'Arma dei Carabinieri.
    • La COMMISSIONE AGRICOLTURA, nella seduta di martedì 21 marzo, con la relazione della senatrice Cantini, ha avviato l'esame del ddl n. 2306, in materia di inserimento lavorativo in agricoltura di soggetti con disturbi dello spettro autistico mediante l'affiancamento di tutor aziendali.
      Mercoledì 22 marzo, ha espresso parere favorevole sulla proposta di nomina del dottor Salvatore Parlato a del Presidente del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria (CREA) (Nomina n. 99).
      In sede di Ufficio di Presidenza, martedì 21 marzo, ha avuto luogo l'audizione di esperti del Consiglio nazionale delle ricerche (CNR), sulle problematiche del comparto apistico.
      Mercoledì 22 marzo, si è svolta l'audizione informale di rappresentanti del Comando delle unità per la tutela forestale, ambientale e agroalimentare dell'Arma dei Carabinieri, in merito all'esame dell'affare assegnato n. 683, sulla problematica del regolare svolgimento dell'attività di pesca in acqua dolce in Italia, e all'esame dell'affare assegnato n. 963, sulla problematica relativa al sistema dei controlli nel settore della pesca.
    • L'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE INDUSTRIA, nell'ambito dell'esame dell'Atto comunitario COM (2016) 761 def., in materia di efficienza energetica, dell'Atto comunitario COM (2016) 765 def., in materia di prestazione energetica nell'edilizia, e dell'Atto comunitario COM (2016) 862 def., sulla preparazione ai rischi nel settore dell'energia elettrica, ha svolto alcune audizioni: martedì 21 marzo, ha audito rappresentanti del Gruppo eErg del Politecnico di Milano; mercoledì 22 marzo è stata la volta dei rappresentanti dell'Associazione Amici della Terra.
      Sempre in Ufficio di Presidenza, giovedì 23 marzo, si è svolta l'audizione di rappresentanti della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e della Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome, nell'ambito dell'esame dell'atto comunitario COM (2016) 821 def., sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio concernente l'applicazione della direttiva 2006/123/CE relativa ai servizi nel mercato interno, che istituisce una procedura di notifica dei regimi di autorizzazione e dei requisiti relativi ai servizi, e che modifica la direttiva 2006/123/CE e il regolamento (UE) n. 1024/2012 relativo alla cooperazione amministrativa attraverso il sistema di informazione del mercato interno.
    • La COMMISSIONE LAVORO, martedì 21 marzo, ha avviato l'esame (proseguito anche il 22) del ddl n. 2233-B, già approvato dal Senato e modificato dalla Camera dei deputati, per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l'articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato. Relatore al provvedimento è il sen. Sacconi. E' stato fissato alle ore 13 di martedì 28 marzo il termine per la presentazione degli emendamenti.
      Mercoledì 22 marzo è proseguita la trattazione del ddl n. 2048 e connessi, sulle misure in favore di persone che forniscono assistenza a parenti o affini anziani, cosiddetto "Caregiver" familiare.
    • La COMMISSIONE SANITÀ, mercoledì 22 marzo, ha proseguito l'esame congiunto dei ddl nn. 499 e 540, sui farmaci veterinari, conferendo mandato alla relatrice, sen. Silvestro, all'elaborazione di un testo unificato.
      Nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla sostenibilità del Servizio sanitario nazionale ha svolto l'audizione di esperti in materia di Case della Salute (seduta del 22 marzo).
      In Ufficio di Presidenza, martedì 21 marzo, sono stati auditi alcuni esperti nell'ambito dell'esame dei disegni di legge nn. 499 e 540, sull'uso di farmaci veterinari; altri in relazione all'esame del ddl n. 438, sull'introduzione dell'articolo 580-bis del Codice penale, concernente il reato di istigazione al ricorso a pratiche alimentari idonee a provocare l'anoressia o la bulimia, nonché disposizioni in materia di prevenzione e di cura di tali patologie e degli altri disturbi del comportamento alimentare e, infine, nell'ambito dell'esame dell'atto n. 930, relativo alle problematiche connesse alla OSAS (sindrome delle apnee ostruttive del sonno).
    • La COMMISSIONE AMBIENTE, in sede di Ufficio di Presidenza, nell'ambito dell'esame dell'affare assegnato n. 932 sui profili ambientali della Strategia energetica nazionale (SEN), ha svolto una serie di audizioni: martedì 21 marzo, sono stati auditi i rappresentanti di ANIGAS e di FISE Assoambiente; mercoledì 22 marzo, si è svolta l'audizione dei rappresentanti di ANIE e del Consorzio Italiano Biogas e gassificazione; giovedì 23 marzo è stata la volta di rappresentanti di Confindustria.
    • La COMMISSIONE POLITICHE UE, mercoledì 22 marzo, ha approvato la risoluzione Doc. XXIV, n. 75 a conclusione dell'esame dell'Affare assegnato n. 440 sull'attuazione delle iniziative della Commissione europea connesse agli aspetti istituzionali della strategia commerciale dell'Unione europea.
    • Mercoledì 22 marzo, gli Uffici di Presidenza delle COMMISSIONI CONGIUNTE POLITICHE UE DI SENATO E CAMERA, hanno audito il Ministro di Stato irlandese per gli Affari europei, il Mercato unico digitale europeo e la Protezione dei dati personali, Dara Murphy T.D., sui temi inerenti il suo portafoglio.
    • La COMMISSIONE PER LA SEMPLIFICAZIONE, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla semplificazioni possibili nel settore fiscale, martedì 21 marzo, ha audito i rappresentanti della Federazione nazionale unitaria dei titolari di farmacia italiani (FEDERFARMA), della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici chirurghi e degli Odontoiatri (FNOMCEO) e della Federazione Ordini Farmacisti italiani (FOFI).
    • In COMMISSIONE ANTIMAFIA, mercoledì 22 marzo, è proseguita l'audizione del legale della Società Juventus Football Club, Luigi Chiappero.
    • Nell'ambito dell'inchiesta in ordine ai profili di sicurezza sul lavoro connessi al crollo di un cavalcavia, avvenuto il 9 marzo 2017, nel tratto di autostrada A14 tra Loreto e Ancona, la COMMISSIONE INFORTUNI SUL LAVORO, martedì 21 marzo, ha svolto l'audizione di rappresentanti della Società Autostrade per l'Italia e, successivamente, di rappresentanti della società De.La.Be.Ch. Costruzioni.
    • Mercoledì 22 marzo, in COMITATO SCHENGEN è intervenuto, in audizione, il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Catania, Carmelo Zuccaro, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla gestione del fenomeno migratorio nell'area Schengen, con particolare riferimento alle politiche dei Paesi aderenti relative al controllo delle frontiere esterne e dei confini interni.
    • In COMMISSIONE ANAGRAFE TRIBUTARIA, mercoledì 22 marzo, si è svolta l'audizione del Presidente e amministratore delegato della Sogei, Cristiano Cannarsa, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sull'anagrafe tributaria nella prospettiva di una razionalizzazione delle banche dati pubbliche in materia economica e finanziaria, potenzialità e criticità del sistema nel contrasto all'evasione fiscale.
    • La COMMISSIONE VIGILANZA RAI, questa settimana, ha svolto una serie di audizioni, tra le quali, venerdì 24 marzo, quella del Vice Ministro dell'economia e delle finanze, Enrico Morando, e, a seguire, quella del Presidente della Corte dei conti, Arturo Martucci di Scarfizzi.

    Altre notizie

    • Mercoledì 22 marzo, nell'Aula di Montecitorio, si è svolta la celebrazione a livello nazionale del sessantesimo anniversario della firma dei Trattati di Roma, che ricorre il 25 marzo. Alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si sono riuniti in seduta solenne deputati, senatori, parlamentari europei eletti in Italia e rappresentanti degli organi costituzionali e delle alte cariche istituzionali. Dopo gli interventi introduttivi dei Presidenti Boldrini e Grasso, ha preso la parola il Capo dello Stato.
    • Sabato 25 marzo, il Senato della Repubblica aderisce a "Earth Hour" (L'Ora della Terra), iniziativa globale del WWF dedicata alla sfida ai cambiamenti climatici. Dalle 20,30 alle 21,30 sono spente le luci sulla facciata principale di Palazzo Madama.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina