«
»
Notiziario settimanale
  • Attività del Senato dal 31 luglio al 6 agosto 2017

    Attività dell'Assemblea

    • Mercoledì 2 agosto, il Senato ha rinnovato la fiducia al Governo approvando definitivamente il disegno di legge annuale sul mercato e la concorrenza (n. 2085-B), nel testo identico a quello approvato dalla Camera.
    • Nella seduta antimeridiana di martedì 1 agosto, l'Assemblea ha respinto la richiesta di dichiarazione d'urgenza in ordine al ddl n. 2888, recante disposizioni in materia di abolizione dei vitalizi e nuova disciplina dei trattamenti pensionistici dei membri del Parlamento e dei consiglieri regionali, già approvato dalla Camera dei deputati.
    • L'Aula ha licenziato per la Camera dei deputati la Legge di delegazione europea 2016 (ddl n. 2834) e la Relazione consuntiva sulla partecipazione dell'Italia all'UE per l'anno 2016 (doc. LXXXVII, n. 5) (2 agosto).
    • Mercoledì 2 agosto l'Assemblea ha approvato le risoluzioni (doc. XXIV n. 78 e doc. XXIV n. 80) adottate dalle Commissioni riunite Esteri e Difesa, a conclusione dell'esame dell'affare assegnato sulla deliberazione del Consiglio dei ministri del 28 luglio 2017 sulla partecipazione dell'Italia alle missioni internazionali.
    • Nella seduta pomeridiana di martedì 1 agosto, ha approvato il rendiconto 2016 (doc. VIII, n. 9) e il bilancio interno 2017 del Senato (doc. VIII, n. 10).
    • In apertura della seduta di mercoledì 2 agosto la Presidente di turno Di Giorgi ha ricordato la strage di Bologna, di cui oggi ricorre il trentasettesimo anniversario. L'Aula ha osservato un minuto di silenzio.

    Attività delle Commissioni

    • La COMMISSIONE AFFARI COSTITUZIONALI, martedì 1 agosto, a conclusione dell'esame dell'atto comunitario n. 371, su "La protezione dei minori migranti" (COM (2017) 211 definitivo), ha approvato la risoluzione Doc. XVIII, n. 215.
      Ha approvato la risoluzione Doc. XVIII, n. 216, a conclusione dell'esame congiunto dell'atto comunitario n. 404, sulla "Dodicesima relazione sulla ricollocazione e il reinsediamento" (COM (2017) 260 definitivo) e dell'atto comunitario n. 410, sulla "Tredicesima relazione sulla ricollocazione e il reinsediamento" (COM (2017) 330 definitivo).
    • Gli Uffici di Presidenza delle COMMISSIONI RIUNITE AFFARI COSTITUZIONALI E GIUSTIZIA, martedì 1 agosto, hanno svolto audizioni informali, nell'ambito dell'esame del ddl n. 116-273-296-394-546-B, concernente disposizioni in materia di candidabilità, eleggibilità e ricollocamento dei magistrati in occasione di elezioni politiche e amministrative nonché di assunzione di incarichi di governo nazionale e negli enti territoriali, già approvato dal Senato della Repubblica e modificato dalla Camera dei deputati.
    • Le COMMISSIONI RIUNITE AFFARI COSTITUZIONALI E ESTERI, mercoledì 2 agosto, hanno concluso l'esame del ddl n. 560 e connessi, di ratifica della Carta europea delle lingue regionali o minoritarie.
    • La COMMISSIONE GIUSTIZIA, martedì 1 agosto, con la relazione del sen. Cucca, ha avviato l'esame del ddl n. 2864, già approvato dalla Camera dei deputati, e connessi, sui reati contro il patrimonio culturale.
      Ha proseguito l'esame dell'A.S. 2284, e connessi sulle modifiche al codice di procedura civile.
    • Le COMMISSIONI ESTERI E DIFESA DI SENATO E CAMERA, in seduta congiunta, martedì 1 agosto, hanno ascoltato il Ministro degli Esteri, Angelino Alfano, e la Ministra della Difesa, Roberta Pinotti, sull'evoluzione della situazione in Libia.
    • Martedì 1 agosto, la COMMISSIONE BILANCIO ha avviato l'esame congiunto del Rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato per l'esercizio finanziario 2016 (ddl n. 2874) e delle disposizioni per l'assestamento del bilancio dello Stato e dei bilanci delle Amministrazioni autonome per l'anno finanziario 2017 (ddl n. 2875), fissando il termine per la presentazione degli emendamenti per giovedì 7 settembre 2017, alle 15. Hanno riferito alla Commissione i relatori, sen. Fravezzi (Rendiconto 2016) e sen. Guerrieri Paleotti (Assestamento 2017).
    • La COMMISSIONE ISTRUZIONE, martedì 1 agosto, ha proseguito l'esame del disegno di legge n. 2872, già approvato dalla Camera dei deputati, recante modifica alla legge n. 238 del 2012, per il sostegno e la valorizzazione del festival Umbria Jazz, fissando a martedì 12 settembre alle ore 19 il termine per la presentazione degli emendamenti.
      Mercoledì 2 agosto, ha concluso l'esame del disegno di legge n. 2810, già approvato dalla Camera dei deputati, e connesso, sulla celebrazione dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci e Raffaello Sanzio e dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri.
      Ha, inoltre, concluso l'esame dell'atto comunitario n. 389, riguardante la relazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle Regioni "Valutazione ex post delle Capitali europee della cultura 2015 (Mons e Pilsen)" (COM (2017) 193 definitivo), approvando la risoluzione Doc. XVIII, n. 217.
    • La COMMISSIONE LAVORI PUBBLICI, martedì 1 agosto, ha concluso la discussione in sede deliberante del Doc. XXII, nn. 14-17-18 bis, sulla proroga del termine della deliberazione del 22 luglio 2015, recante "Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulle cause del disastro del traghetto Moby Prince", approvando il testo senza modifiche.
      Mercoledì 2 agosto, in sede deliberante, ha concluso la discussione del disegno di legge n. 2603 (norme per l'iscrizione dei numeri delle utenze telefoniche fisse e mobili nel registro pubblico delle opposizioni di cui al comma 1 dell'articolo 3 del regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica n. 178 del 2010), approvandolo all'unanimità nel testo modificato dalla Commissione in sede referente.
      Sempre mercoledì, ha approvato, in sede deliberante, nel testo approvato dalla Camera dei deputati, il disegno di legge n. 2670, recante disposizioni per l'istituzione di ferrovie turistiche.
      L'Ufficio di Presidenza, martedì 1 agosto, ha svolto l'audizione dei vertici dell'ENAC sui collegamenti aerei per la continuità territoriale con la Sardegna.
    • Mercoledì 2 agosto, le COMMISSIONI RIUNITE LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE hanno approvato la risoluzione Doc. XXIV, n. 81 a conclusione dell'esame dell'affare assegnato sui temi della mobilità sostenibile (n. 1015).
    • La COMMISSIONE INDUSTRIA, martedì 1 agosto, nell'ambito dell'esame congiunto dei provvedimenti in materia di tracciabilità dei prodotti, ha fissato a giovedì 14 settembe alle 12 il termine per la presentazione di emendamenti al disegno di legge n. 2308, già approvato dalla Camera dei deputati e adottato come testo base per il seguito dell'esame.
    • Le COMMISSIONI INDUSTRIA E AMBIENTE RIUNITE, martedì 1 agosto, hanno approvato la risoluzione Doc. XXIV, n. 79 a conclusione dell'esame dell'Affare assegnato sulle asimmetrie competitive per l'industria europea derivanti dai bassi costi energetici e dai bassi standard ambientali in Paesi extra-UE (Atto n. 1002).
    • Martedì 1 agosto, la COMMISSIONE LAVORO ha espresso parere favorevole con osservazioni a conclusione dell'esame dello schema di decreto legislativo recante disposizioni per l'introduzione di una misura nazionale di contrasto alla povertà (Atto del Governo n. 430).
      In merito all'affare assegnato n. 974, concernente l'impatto sul mercato del lavoro della quarta rivoluzione industriale, l'Ufficio di Presidenza ha svolto alcune audizioni: martedì 1 agosto, sono stati ascoltati i rappresentanti di IWA Italy (associazione dei professionisti web); mercoledì 2 agosto, è stata la volta dei rappresentanti di Fondi interprofessionali.
    • La COMMISSIONE SANITÀ, lunedì 31 luglio e martedì 1 agosto ha portato avanti la trattazione del provvedimento n. 2801 e connessi sulle disposizioni anticipate di trattamento.
    • Martedì 1 agosto, la COMMISSIONE AMBIENTE ha proseguito l'esame dei ddl n. 119-1004-1034-1931-2012-B sulle aree protette.
      A conclusione dell'esame dell'atto comunitario n. 316, sul ruolo della termovalorizzazione nell'economia circolare (COM (2017) 34 definitivo) ha approvato la risoluzione n. Doc. XVIII, n. 214.
      In relazione ai recenti incendi che hanno interessato il territorio nazionale, in Ufficio di Presidenza, martedì 1 agosto, è proseguito l'intervento di Fabrizio Curcio, Capo Dipartimento della Protezione civile.
    • La COMMISSIONE D'INCHIESTA SUL FEMMINICIDIO, martedì 1 agosto, ha ascoltato l'onorevole Maria Elena Boschi, Sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.
    • Martedì 1 agosto, la COMMISSIONE INFORTUNI SUL LAVORO ha approvato lo schema di relazione intermedia sull'attività svolta dalla Commissione.
    • Il COMITATO PER LE QUESTIONI DEGLI ITALIANI ALL'ESTERO, mercoledì 2 agosto, ha svolto l'audizione del Presidente dell'INPS, Tito Boeri, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla valorizzazione del reciproco contributo economico, culturale e civile tra la madrepatria e le comunità italiane all'estero.
    • Martedì 1 agosto, in COMMISSIONE VIGILANZA RAI è intervenuto il Direttore generale della Rai, Mario Orfeo.
    • Il COMITATO SCHENGEN, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla gestione del fenomeno migratorio nell'area Schengen, con particolare riferimento alle politiche dei Paesi aderenti relative al controllo delle frontiere esterne e dei confini interni, mercoledì 2 agosto, ha ascoltato il Direttore dell'Ufficio di coordinamento per il Mediterraneo dell'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM), dottor Federico Soda; successivamente, i rappresentanti dell'Organizzazione "Save the children".
    • Mercoledì 2 agosto, la COMMISSIONE FEDERALISMO FISCALE ha svolto l'audizione di rappresentanti della Ragioneria generale dello Stato sulle finanze delle Città metropolitane.
    • La COMMISSIONE RIFIUTI, martedì 1 agosto, ha svolto l'audizione del Sindaco di Nettuno, Angelo Casto.
    • Mercoledì 2 agosto, la COMMISSIONE ANTIMAFIA, mercoledì 2 agosto, ha audito il Presidente del CONI, Giovanni Malagò.
    • Il COPASIR, martedì 1 agosto, ha svolto l'audizione del Sottosegretario di Stato al Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, onorevole Vincenzo Amendola.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina