Notiziario settimanale
  • Attività del Senato dal 25 aprile al 1 maggio 2016

    Attività dell'Assemblea

    • Il Senato, nella seduta pomeridiana di mercoledì 27 aprile, al termine della discussione del Documento di Economia e Finanza 2016 (Doc. LVII, n. 4), ha approvato la proposta di risoluzione di maggioranza n. 100 e, senza emendamenti, la proposta di risoluzione di maggioranza n. 5.
    • L'Assemblea di Palazzo Madama ha iniziato ad esaminare il ddl n. 54-B, sul reato di negazionismo, già approvato dal Senato e modificato dalla Camera dei deputati (sedute del 26 e antimeridiana del 28 aprile).
    • Il Ministro degli esteri, Paolo Gentiloni, nella seduta pomeridiana di giovedì 28 aprile, ha risposto a interrogazioni a risposta immediata su evoluzione della crisi in Libia e sviluppi del negoziato di pace in Siria.

    Attività delle Commissioni

    • La COMMISSIONE AFFARI COSTITUZIONALI ha proseguito l'esame del ddl n. 2258 (già approvato dalla Camera dei deputati) e connessi, in materia di conflitti di interessi (sedute del 27 e 28 aprile).
      Con la relazione del sen. Collina, ha altresì avviato la trattazione dell'A.S. n. 2307, in materia di elezioni primarie per selezione candidati a cariche monocratiche.
      Ha proseguito infine il vaglio del ddl n. 302 e connessi, in materia di lingua dei segni italiana.
      Mercoledì 27 aprile, ha portato avanti l'esame del ddl n. 2271 (già approvato dalla Camera) e connessi, in materia di editoria. In relazione a questo disegno di legge, l'Ufficio di Presidenza, giovedì 28 aprile, ha audito i rappresentanti di Alleanza delle Cooperative italiane comunicazione, di Assocarta, della Federazione italiana editori giornali, della Federazione italiana liberi editori e della Federazione nazionale della stampa italiana.
    • La COMMISSIONE GIUSTIZIA, nelle sedute di mercoledì 27 aprile e giovedì 28 aprile, ha proseguito l'esame del ddl n. 2067 - già approvato dalla Camera dei deputati - e connessi, riguardante modifiche al codice penale e al codice di procedura penale e all'ordinamento penitenziario, approvando la proposta del correlatore Casson di congiungerne l'esame con il seguito dell'esame congiunto dei ddl n. 1844 e connessi, nonché con l'esame del ddl n. 2103, in materia di prescrizione. In relazione a questi provvedimenti, in Ufficio di Presidenza, sono stati auditi, mercoledì 27 aprile, il Procuratore della Repubblica di Torino, Armando Spataro, il Procuratore della Repubblica di Roma, Giuseppe Pignatone, il Procuratore Aggiunto coordinatore della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, Giuseppe Borrelli e il Procuratore della Repubblica di Firenze, Giuseppe Creazzo. Successivamente, è stata la volta del Presidente dell'Unione Camere penali italiane e del Segretario dell'Unione Camere penali italiane, Beniamino Migliucci e Francesco Petrelli, la cui audizione è proseguita giovedì 28.
    • Con la relazione del sen. Latorre, la COMMISSIONE DIFESA ha avviato, in sede deliberante, la discussione delle disposizioni per la concessione di una promozione per merito di lungo servizio agli ufficiali ed ai sottufficiali delle Forze armate e della Guardia di finanza collocati in congedo assoluto, adottando come testo base il ddl n. 1581-B, già licenziato dalla Commissione in sede referente (seduta del 28 aprile). Il termine per la presentazione degli emendamenti è scaduto alle ore 12 di venerdì 29 aprile.
    • Le COMMISSIONI BILANCIO, LAVORO E POLITICHE UE DI SENATO E CAMERA, in seduta congiunta giovedì 28 aprile, hanno svolto l'audizione del Vice presidente della Commissione europea per l'Euro e il Dialogo sociale, Valdis Dombrovskis, sui temi relativi al suo portafoglio.
    • Nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulle condizioni del sistema bancario e finanziario italiano e la tutela del risparmio, la COMMISSIONE FINANZE, mercoledì 27 aprile, ha svolto l'audizione del prof. Giuseppe Lusignani.
    • La COMMISSIONE ISTRUZIONE, martedì 26 e mercoledì 27 aprile, ha proseguito la discussione del disegno di legge n. 2299 in materia di funzionalità del sistema scolastico e della ricerca.
      Sempre mercoledì 27 aprile, ha portato avanti anche il vaglio dell'Atto Senato 2287 e connessi in materia di disciplina del cinema, dell'audiovisivo e dello spettacolo.
    • Nell'ambito dell'indagine conoscitiva sullo stato di diffusione della lingua e della cultura italiana nel mondo, la COMMISSIONE ISTRUZIONE E IL COMITATO ITALIANI ALL'ESTERO, riuniti martedì 26, hanno svolto l'audizione di rappresentanti dell'Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane.
    • Le COMMISSIONI ISTRUZIONE DI SENATO E CAMERA, in seduta congiunta giovedì 28 aprile, hanno audito il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, sul commissariamento della Fondazione Arena di Verona.
    • La COMMISSIONE LAVORI PUBBLICI ha proseguito la trattazione dell'A.S. 1638, già approvato dalla Camera, in materia di riforma del codice della strada (seduta del 26 aprile ).
      Mercoledì 27 aprile, a conclusione dell'esame di una proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio (COM (2016) 82 def.), ha approvato la risoluzione Doc. XVIII, n. 124, relativa alle qualifiche professionali nel settore della navigazione interna.
      L'Ufficio di Presidenza, martedì 26 aprile, ha audito rappresentanti del Comitato Pendolari Roma-Ostia, in merito alla scadenza e alle procedure di affidamento della concessione del servizio ferroviario sulla tratta Roma-Ostia Lido.
    • Nell'ambito dell'esame congiunto dei ddl n. 123 e n. 2215, in materia di rimozione e riciclaggio relitti navali e navi abbandonate, mercoledì 27 aprile, gli Uffici di Presidenza delle COMMISSIONI LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE hanno audito il Comandante della Capitaneria di Porto di Ravenna anche in qualità di Commissario straordinario dell'Autorità portuale di Ravenna.
    • La COMMISSIONE AGRICOLTURA, mercoledì 27 aprile, ha continuato a discutere il ddl n. 1328-B, approvato dal Senato e modificato dalla Camera dei deputati, in materia di competitività del settore agricolo.
      L'Ufficio di Presidenza, mercoledì 27 aprile, ha audito rappresentanti della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, nell'ambito dell'esame dei ddl nn. 2217 e 2119, sul contrasto dello sfruttamento del lavoro in agricoltura.
      Inoltre, nell'ambito dell'esame dell'Affare assegnato n. 591, in materia delle nuove tecnologie in agricoltura, giovedì 28 aprile, ha svolto, l'audizione di rappresentanti della Fondazione Edmund Mach, con particolare riferimento all'uso delle biotecnologie sostenibili e di precisione.
    • Con la relazione del sen. Di Biagio, la COMMISSIONE INDUSTRIA, mercoledì 27 aprile, ha incardinato il ddl n. 2272 (già approvato dalla Camera) e connesso, in materia di commercio equo e solidale.
      Sempre nella stessa seduta, la sen. Valdinosi ha riferito sull'A.S. n. 2308 (già approvato dalla Camera) e connesso, in materia di tracciabilità dei prodotti.
      Ha inoltre portato avanti l'esame del ddl n. 2085 Legge annuale per il mercato e la concorrenza, già approvato dalla Camera dei deputati.
      Seguito dell'esame e rinvio anche per la proposta legislativa n. 1836, inerente le misure per favorire la riconversione e la riqualificazione delle aree industriali dismesse (seduta del 26 aprile).
      In merito al meccanismo dei certificati verdi, l'Ufficio di Presidenza, mercoledì 27 aprile, ha audito Francesco Sperandini, Presidente e Amministratore delegato del Gestore dei servizi energetici.
      In relazione ai ddl nn. 2188 e 2130, sul contrasto alle false cooperative, sono stati auditi, mercoledì 27 aprile, i rappresentanti di Alleanza cooperative italiane e, giovedì 28 aprile, i rappresentanti dell'Unione italiana cooperative, dell'Unione europea delle cooperative e dell'Unione nazionale cooperative italiane.
    • E' stato ancora all'attenzione della COMMISSIONE LAVORO il ddl n. 2232 e connesso, in materia di assistenza ai disabili gravi (seduta del 27 aprile).
    • La COMMISSIONE SANITÀ, martedì 26 aprile, ha licenziato per l'Aula l'Atto Senato n. 1324 e connessi, in materia sanitaria, con le modifiche accolte nel corso dell'esame e con proposta di assorbimento dei disegni di legge connessi.
      Mercoledì 27 aprile e giovedì 28 aprile, ha proseguito il vaglio dell'A.S. n. 2224 (approvato dalla Camera) e congiunti, in materia di responsabilità professionale del personale sanitario, posticipando il termine per la presentazione degli emendamenti alle ore 18 di mercoledì 11 maggio.
    • La COMMISSIONE AMBIENTE, in merito al ddl n. 828 e connessi, sulle isole minori, ha convenuto di proseguire l'esame sul testo unificato presentato dal relatore Mancuso e ha fissato il termine per la presentazione di emendamenti alle ore 12 dell'11 maggio (sedute del 26 e 27 aprile).
      Martedì 26 aprile, ha inoltre portato avanti la trattazione del Doc. XXII, n. 5 sull'istituzione di una Commissione di inchiesta sugli eventi sismici de L'Aquila del 6 aprile 2009.
    • In Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE POLITICHE UE, martedì 26 aprile, si è svolta l'audizione di Amedeo Teti, direttore generale della politica commerciale internazionale del Ministero dello sviluppo economico, in merito all'attuazione delle iniziative della Commissione europea connesse agli aspetti istituzionali della strategia commerciale dell'Unione europea.
    • Martedì 26 aprile il COPASIR ha audito il Direttore generale della Pubblica Sicurezza e Capo della Polizia, Alessandro Pansa e, giovedì 28 aprile, il Capo del Dipartimento dell'Amministrazione penitenziaria, Santi Consolo.
    • La COMMISSIONE PER LA SEMPLIFICAZIONE, mercoledì 27 aprile, ha svolto l'audizione del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione, Maria Anna Madia, sullo stato di attuazione dell'Agenda per la semplificazione.
    • Mercoledì 27 aprile, la COMMISSIONE INFANZIA, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sui minori fuori famiglia, ha svolto l'audizione di Carla Lovati, Presidente dell'Unione nazionale Camere minorili, e di Massimiliano Porcelli, Presidente della Società Cooperativa Sociale "Utopia 2000 onlus".
    • Il COMITATO SCHENGEN, giovedì 28 aprile, ha svolto l'audizione di Riccardo Clerici, responsabile Ufficio protezione di UNHCR, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla gestione del fenomeno migratorio nell'area Schengen.
    • Valdo Spini, Sottosegretario agli interni all'epoca del disastro del traghetto Moby Prince, è stato audito dalla COMMISSIONE D'INCHIESTA giovedì 28 aprile.
    • La COMMISSIONE VIGILANZA RAI, giovedì 28 aprile, ha svolto l'audizione del Direttore generale della Rai, Antonio Campo Dall'Orto.

Informazioni aggiuntive

FINE PAGINA

vai a inizio pagina