«
»
Notiziario settimanale
  • Attività del Senato dal 17 al 23 settembre 2018

    Attività dell'Assemblea

    • L'Assemblea di Palazzo Madama, giovedì 20 settembre, ha approvato definitivamente il ddl n. 717-B, di conversione del decreto-legge n. 91 (scadenza il 23 settembre), recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative, il cui esame, senza relazione, era stato avviato nella seduta di mercoledì 19 settembre.
    • Giovedì 20 settembre, si sono svolte interrogazioni a risposta immediata, ai sensi dell'articolo 151-bis del Regolamento. Il Ministro dell'economia e finanze, Giovanni Tria, ha risposto a quesiti sulla normativa relativa al regime fiscale agevolato per le associazioni sportive dilettantistiche, sulle prospettate misure di "pace fiscale", sui beneficiari delle misure di welfare familiare e sostegno al reddito e sulle risorse necessarie a finanziare le misure del contratto di Governo. Il Ministro della difesa, Elisabetta Trenta, ha risposto a quesiti sul programma di acquisto di droni da parte dell'Aeronautica militare, sull'incidente sul lavoro avvenuto nello stabilimento militare di Noceto (Parma) e sul rafforzamento delle strutture e del personale militare nel Mezzogiorno.
    • Nella seduta di mercoledì 19 settembre, il presidente Alberti Casellati ha invitato l'Assemblea a osservare un minuto di silenzio per la scomparsa di Carlo Dell'Aringa.
    • L'Aula, giovedì 20 settembre, ha ricordato la tragedia delle Gole del Raganello in Calabria, avvenuta lo scorso 20 agosto, osservando un minuto di silenzio in ricordo delle vittime.

    Attività delle Commissioni

    • Le COMMISSIONI CONGIUNTE AFFARI COSTITUZIONALI DI SENATO E CAMERA, martedì 18 settembre, hanno svolto l'audizione del Ministro per gli affari regionali e le autonomie, Erika Stefani, sulle relative linee programmatiche.
    • La COMMISSIONE GIUSTIZIA, martedì 18 settembre, ha espresso parere favorevole con osservazioni sullo schema di decreto legislativo sulla revisione della disciplina del casellario giudiziale (Atto del Governo n. 37).
      Giovedì 20 settembre, ha espresso parere favorevole con condizioni e osservazioni sullo schema di decreto legislativo di disciplina dell'esecuzione delle pene nei confronti dei condannati minorenni (Atto del Governo n. 20).
      In Ufficio di Presidenza, nell'ambito dell'esame del ddl n. 5 e connessi, sulla legittima difesa, martedì 18 settembre, ha svolto l'audizione di rappresentanti dell'Associazione nazionale magistrati e della magistratura. Mercoledì 19, è stata la volta dei professori universitari.
    • Le COMMISSIONI CONGIUNTE DIFESA DI SENATO E CAMERA, giovedì 20 settembre, hanno svolto l'audizione del Capo di Stato maggiore dell'Esercito, generale di Corpo d'Armata Salvatore Farina.
    • La COMMISSIONE BILANCIO, giovedì 20 settembre, ha espresso parere non ostativo sullo schema di decreto legislativo sulla revisione della disciplina del casellario giudiziale (Atto del Governo n. 37).
      Nella stessa seduta, a conclusione dell'esame dello schema di decreto legislativo di riforma dell'ordinamento penitenziario (A.G. n. 39), ha espresso un parere non ostativo con presupposti.
      Infine, ha espresso parere non ostativo sullo schema di decreto legislativo di disciplina delle spese di giustizia (Atto del Governo n. 38).
    • La COMMISSIONE FINANZE, martedì 18 settembre, ha svolto le audizioni del Direttore dell'Unità di informazione finanziaria per l'Italia - UIF e del Presidente dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato, in merito all'attività svolta nel 2017.
    • L'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE ISTRUZIONE, mercoledì 19 settembre, ha svolto l'audizione del Direttore generale del Grande Progetto Pompei, Gen. Mauro Cipolletta.
    • Nelle COMMISSIONI CONGIUNTE ISTRUZIONE DEL SENATO E CULTURA DELLA CAMERA, martedì 18 settembre, si è svolto il seguito delle comunicazioni del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega allo sport, Giancarlo Giorgetti, sulle linee programmatiche del Governo in materia di sport.
    • La COMMISSIONE LAVORI PUBBLICI, giovedì 20 settembre, ha concluso la discussione, in sede redigente, del disegno di legge n. 766, già approvato dalla Camera dei deputati, e connessi, sui dispositivi per impedire l'abbandono dei minori nei veicoli. E' stato approvato all'unanimità il mandato ai relatori, senatori Dessì e Ruspandini, a riferire favorevolmente in Aula. In Ufficio di Presidenza, nell'ambito dell'esame dei provvedimenti, martedì 18 settembre, ha svolto l'audizione di rappresentanti di Foppa Pedretti, di Peg Perego, de L'Inglesina Baby e di Samsung Electronics Italia.
      Sempre in Ufficio di Presidenza, nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo sull'apertura del mercato dei servizi di trasporto nazionale di passeggeri per ferrovia (Atto del Governo n. 40), martedì 18 settembre, ha incontrato i rappresentanti dell'Autorità di regolazione dei trasporti; mercoledì 19 settembre, ha ascoltato i rappresentanti del Gruppo Ferrovie dello Stato.
    • La COMMISSIONE AGRICOLTURA, mercoledì 19 settembre, ha incardinato in sede redigente l'A.S. n. 728, sulla valorizzazione delle piccole produzioni agroalimentari di origine locale, con la relazione del sen. Bergesio.
      Martedì 18 settembre, ha svolto, in Ufficio di Presidenza, le audizioni di rappresentanti di UNCI Agroalimentare, UECOOP, API (Associazione piscicoltori italiani), UNICOOP PESCA, Associazione marinerie d'Italia e d'Europa, Associazione pescatori marittimi professionali (A.P.M.P.) e Impresa pesca Coldiretti, sulle problematiche del comparto agricolo, agroalimentare e della pesca.
    • La COMMISSIONE INDUSTRIA, nell'ambito dell'esame dell'affare sul sostegno alle attività produttive mediante l'impiego di sistemi di generazione, accumulo e autoconsumo di energia elettrica (atto n. 59), ha svolto una serie di audizioni in sede di Ufficio di Presidenza: martedì 18 settembre, ha incontrato i rappresentanti di R.E.TE. Imprese Italia, del Gestore dei servizi energetici (GSE), della Federazione nazionale delle imprese elettrotecniche ed elettroniche (ANIE) e di E'NOSTRA; mercoledì 19 settembre, ha ascoltato i rappresentanti di Terna; giovedì 20 settembre, infine, è stata la volta di rappresentanti di Enel.
      Sempre in Ufficio di Presidenza, mercoledì 19 settembre, ha svolto l'audizione del Direttore dell'Ispettorato nazionale per la sicurezza nucleare e la radioprotezione, nell'ambito dell'esame dell'affare assegnato n. 60, sulla gestione e messa in sicurezza dei rifiuti nucleari sul territorio nazionale.
    • In COMMISSIONE LAVORO, martedì 18 settembre, nell'ambito dell'affare sull'utilizzo delle metodologie di data mining per eseguire visite mediche di controllo ai lavoratori del settore pubblico (n. 58), è intervenuto il Presidente dell'Autorità garante della protezione dei dati personali, Antonello Soro.
    • La COMMISSIONE SANITÀ, in Ufficio di Presidenza, martedì 18 settembre, ha svolto alcune audizioni sulla sicurezza degli operatori sanitari. Mercoledì 19 e giovedì 20 settembre, ha svolto audizioni sulle problematiche del servizio sanitario della regione Calabria.
    • La COMMISSIONE AMBIENTE, mercoledì 19 settembre, ha portato avanti la trattazione, in sede redigente, dei ddl nn. 149, 497, 757, con la congiunzione dell'A.S. n. 776, sullo sviluppo delle isole minori. Nell'ambito dell'esame dei provvedimenti, in Ufficio di Presidenza, martedì 18 settembre, ha svolto l'audizione di rappresentanti della Federazione delle Associazioni italiane alberghi e turismo (Federalberghi), dell'Associazione Italia solare, dell'Associazione nazionale comuni isole minori (ANCIM) e del Circolo europeo terza rivoluzione industriale (CETRI TIRES). Mercoledì 19 settembre, è stata la volta dei rappresentanti del Comando generale del Corpo delle Capitanerie di porto.
    • La COMMISSIONE DI VIGILANZA RAI, mercoledì 19 settembre, ha approvato la proposta di risoluzione sull'adozione da parte del Consiglio di amministrazione della RAI di una nuova delibera di nomina del Presidente.

    Altre notizie

    • La Sala Koch di Palazzo Madama, giovedì 20 settembre, ha ospitato il convegno "Il futuro del motorismo storico: un patrimonio culturale, turistico ed economico da salvaguardare e sviluppare", su iniziativa dell'Automotoclub storico italiano. E' intervenuto il Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina