Notiziario settimanale
  • Attività del Senato dal 3 al 9 agosto 2015

    Attività dell'Assemblea

    • L'Assemblea, nella seduta di martedì 4 agosto, con 145 voti favorevoli e 97 contrari, ha approvato definitivamente il ddl 1577-B recante deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche.
    • Il Senato, nella seduta del 5 agosto, con 159 sì e 104 no, ha rinnovato la fiducia al Governo, approvando definitivamente il provvedimento di conversione del decreto-legge n. 83, recante misure urgenti in materia fallimentare, civile e processuale e di organizzazione dell'amministrazione giudiziaria (ddl n. 2021).
    • Il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Graziano Delrio, martedì 4 agosto, ha reso una informativa sui gravi disagi recentemente verificatisi all'aeroporto internazionale Leonardo da Vinci di Fiumicino. Dopo l'informativa, sono intervenuti i rappresentanti dei Gruppi per cinque minuti.
    • Il Senato, il 4 agosto, ha approvato la costituzione in giudizio davanti alla Corte costituzionale per resistere in un conflitto di attribuzione sollevato dalla Corte di Cassazione rispetto alle modifiche del testo unico delle norme sul personale del Senato che attribuiscono la competenza esclusiva dei ricorsi agli organi di autodichia.
    • L'Aula, in apertura di seduta di martedì 4 agosto, ha ricordato la figura di Giovanni Conso, Presidente emerito della Corte costituzionale ed ex Ministro della giustizia. E' stato poi osservato un minuto di silenzio.

    Attività delle Commissioni

    • La COMMISSIONE AFFARI COSTITUZIONALI, il 5 agosto, ha portato avanti la trattazione del ddl n. 1429-B sulla revisione della Parte II della Costituzione. Nell'ambito dello stesso esame, il 3 agosto, la Commissione ha proseguito le audizioni di esperti.
    • L'A.S. n. 14 e connessi in materia di disciplina delle coppie di fatto e unioni civili è stato all'attenzione della COMMISSIONE GIUSTIZIA (sedute di martedì 4 agosto).
    • La COMMISSIONE BILANCIO, nella seduta di martedì 4 agosto, con le relazioni dei senatori Fravezzi e Del Barba, ha avviato l'esame congiunto dei ddl n. 2008 (Rendiconto 2014) e n. 2009 (Assestamento 2015).
      Nella seduta di mercoledì 5 agosto, la Commissione ha espresso un parere favorevole con presupposto, condizioni e osservazione, sullo schema di decreto legislativo recante norme in materia di stima e monitoraggio dell'evasione fiscale (A.G. n. 182).
      Sullo schema di decreto legislativo recante misure per la semplificazione e razionalizzazione delle norme in materia di riscossione (A.G. n. 185), la Commissione ha poi espresso un parere non ostativo con presupposto, condizione e osservazione ( seduta del 5 agosto).
      E' stato infine espresso un parere non ostativo con condizioni sull'A.G. n. 177 in materia di servizi per il lavoro (seduta di mercoledì 5 agosto).
    • Il 4 agosto, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla riforma delle procedure di bilancio, in COMMISSIONI BILANCIO DI SENATO E CAMERA, in seduta congiunta, si è svolta l'audizione del Ministro dell'economia e finanze, Pier Carlo Padoan.
    • Sullo schema di decreto legislativo recante norme in materia di stima e monitoraggio dell'evasione fiscale (A.G. n. 182), la COMMISSIONE FINANZE, il 4 agosto, ha approvato la proposta di parere favorevole con osservazioni del relatore sen. Mauro Maria Marino, in un testo modificato nel corso della discussione.
      La Commissione ha poi espresso un parere favorevole con condizione e osservazioni, nella seduta del 5 agosto, sullo schema di decreto legislativo recante misure per la revisione della disciplina degli interpelli e del contenzioso tributario (A.G. n. 184).
      E' stata inoltre approvata senza modifiche la proposta di parere favorevole con osservazioni della relatrice senatrice Guerra, sullo schema di decreto legislativo recante misure per la revisione della disciplina dell'organizzazione delle Agenzie fiscali (A.G. n. 181) (seduta di martedì 4 agosto).
      Parere favorevole con osservazioni è stato espresso dalla Commissione anche sullo schema di decreto legislativo recante misure per la semplificazione e razionalizzazione delle norme in materia di riscossione (A.G. n. 185) (seduta di martedì 4 agosto).
      Infine, è stato dato il via libera per l'Aula all'A.S. 1559 sulla riorganizzazione dell'attività di consulenza finanziaria (seduta del 5 agosto).
    • Le COMMISSIONI RIUNITE GIUSTIZIA E FINANZE, il 5 agosto, hanno espresso un parere favorevole con condizioni e osservazioni sullo schema di decreto legislativo recante revisione del sistema sanzionatorio (A.G. n. 183).
    • L'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE ISTRUZIONE, il 4 agosto, ha audito il generale Giovanni Nistri sull'aggiornamento dello stato di avanzamento del "Grande progetto Pompei".
      In sede referente, la Commissione ha poi proseguito l'esame del disegno di legge n. 1871 riguardante il tesseramento dei minori stranieri residenti in Italia nelle società sportive, già approvato dalla Camera (seduta del 4 agosto).
    • Il ddl n. 1881 e connessi in materia di Commissione d'inchiesta sugli appalti pubblici è stato all'attenzione della COMMISSIONE LAVORI PUBBLICI, nella seduta del 4 e 5 agosto.
    • La COMMISSIONE LAVORO, mercoledì 5 agosto, ha concluso la discussione degli schemi di decreto legislativo legati al Jobs act (n. 176, sulla semplificazione delle procedure cittadini e imprese su rapporto di lavoro; n. 177, in materia di servizi per il lavoro; n. 178, sulla semplificazione dell'attività ispettiva in materia di lavoro e n. 179, in materia di ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro), esprimendo pareri favorevoli con osservazioni.
    • Nella riunione dell' Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE INDUSTRIA, il 4 agosto, ha avuto luogo l'audizione dei rappresentanti dell'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, nell'ambito dell'esame del disegno di legge n. 1836 sulle aree industriali dismesse.
    • La COMMISSIONE SANITA', lunedì 3 agosto, ha avviato l'esame congiunto dei ddl nn. 647, 671 e 2016 in materia di indennizzo in favore delle persone affette da sindrome da talidomide.
      La Commissione, in sede deliberante e in terza lettura, ha poi approvato definitivamente l'A.S. 344-359-1009-1073-B, in materia di autismo (seduta di mercoledì 5 agosto).
    • Sullo schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2013/39/UE che modifica le direttive 2000/60/CE per quanto riguarda le sostanze prioritarie nel settore della politica delle acque (A.G. n. 190), la COMMISSIONE AMBIENTE ha espresso un parere favorevole con osservazione, nella seduta di martedì 4 agosto.
    • In COMMISSIONE POLITICHE UE, martedì 4 agosto, il sen. Guerrieri Paleotti ha presentato uno schema di risoluzione sull'affare assegnato n. 439 concernente le politiche UE per la crescita e il Piano Juncker. Dopo la discussione generale, la proposta di risoluzione è stata approvata con due integrazioni (Doc. XXIV, n. 53).
    • Il 4 agosto, la COMMISSIONE DIRITTI UMANI ha proseguito l'indagine conoscitiva sui livelli e i meccanismi di tutela dei diritti umani, vigenti in Italia e nella realtà internazionale, con l'audizione di Giuseppe Dell'Acqua, psichiatra, sull'Ospedale psichiatrico giudiziario di Reggio Emilia, in particolare sulla situazione di Antonio Mottola.
    • Martedì 4 agosto, la COMMISSIONE VIGILANZA RAI si è riunita per l'elezione dei componenti del Consiglio di amministrazione della Rai. Sono risultati eletti Rita Borioni, Arturo Diaconale, Carlo Freccero, Guelfo Guelfi, Giancarlo Mazzuca, Paolo Messa, Franco Siddi.
    • Il 5 agosto, il COMITATO SCHENGEN, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sui flussi migratori in Europa attraverso l'Italia, nella prospettiva della riforma del sistema europeo comune d'asilo e della revisione dei modelli di accoglienza, ha svolto l'audizione di rappresentanti del Consiglio Intermedio di Rappresentanza delle Capitanerie di Porto (Co.I.R. CP).
    • Il COPASIR ha avuto in calendario alcune audizioni. Martedì 4 agosto è intervenuto il Comandante generale dell'Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d'Armata Tullio Del Sette. Mercoledì 5, è stato audito il Comandante generale della Guardia di Finanza, Generale di Corpo d'Armata Saverio Capolupo.
      Giovedì 6, è stata la volta del Direttore dell'Agenzia informazioni e sicurezza esterna (AISE), Alberto Manenti.
    • In COMMISSIONE ANTIMAFIA, il 5 agosto, si è svolta l'audizione del Prefetto di Roma, Franco Gabrielli.

Informazioni aggiuntive

FINE PAGINA

vai a inizio pagina