«
»
Notiziario settimanale
  • Attività del Senato dal 5 al 11 novembre 2018

    Attività dell'Assemblea

    • L'Assemblea di Palazzo Madama, mercoledì 7 novembre, ha approvato l'emendamento interamente sostitutivo del ddl n. 840, di conversione del decreto-legge n. 113, in materia di protezione internazionale e immigrazione e sicurezza pubblica, sul quale il Governo, martedì 6 novembre, aveva posto la questione di fiducia. L'esame passa alla Camera.
    • Mercoledì 7 novembre, l'Aula ha approvato l'A.S. n. 690, sull'istituzione di una Commissione di inchiesta sul sistema bancario e finanziario. La parola passa ora all'altro ramo del Parlamento.
    • Passa alla Camera, in seconda lettura, anche il disegno di legge n. 535, sull'istituzione e la disciplina della Rete nazionale dei registri dei tumori, approvato mercoledì 7 novembre.
    • L'Aula, giovedì 8 novembre, ha svolto interrogazioni a risposta immediata, ai sensi dell'articolo 151-bis del Regolamento. Il Ministro dell'interno, Matteo Salvini, ha risposto a quesiti sulla semplificazione delle procedure per il rilascio e la consegna del passaporto e sulle procedure straordinarie per l'assunzione di personale nel Corpo nazionale dei Vigili del fuoco. Il Ministro per la famiglia e le disabilità, Lorenzo Fontana, ha risposto a quesiti sul trattamento giuridico dei figli nati tramite le tecniche di fecondazione eterologa o di maternità surrogata e sulla realizzazione delle prospettate misure a sostegno delle famiglie. Il Ministro per la pubblica amministrazione, Giulia Bongiorno, ha risposto a un quesito sul reclutamento e l'organizzazione del personale nella pubblica amministrazione.
    • Nella seduta del 7 novembre, il Presidente di turno ha comunicato che mercoledì 14 novembre sono convocati, per la loro costituzione, il Comitato Schengen, Europol e immigrazione, la Commissione di inchiesta sul fenomeno delle mafie, la Commissione di inchiesta sul ciclo dei rifiuti, la Commissione per l'infanzia e l'adolescenza e la Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani.
    • In apertura di seduta, lunedì 5 ottobre, il Presidente di turno, sen. Calderoli, ha espresso cordoglio ai familiari delle vittime del maltempo, invitando l'Assemblea ad osservare un minuto di silenzio.

    Attività delle Commissioni

    • In COMMISSIONE AFFARI COSTITUZIONALI, martedì 6 novembre, il sottosegretario Guidesi ha comunicato che il Governo non intende insistere per la conversione del decreto-legge n. 115 (A.S. n. 846), in materia di giustizia amministrativa, e che la norma sarà inserita in un altro decreto-legge, attraverso un emendamento d'iniziativa governativa.
    • La COMMISSIONE GIUSTIZIA, mercoledì 7 novembre, ha concluso l'esame del disegno di legge n. 871, di delega al Governo per la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell'insolvenza. E' stato conferito mandato al relatore, sen. Lomuti, a riferire favorevolmente in Assemblea sul provvedimento con la modifica apportata e a chiedere l'autorizzazione a svolgere la relazione orale.
      Nell'ambito dell'esame congiunto, in sede redigente, dei ddl nn. 45, 118, 735 e 768, in materia di affido di minori, lunedì 5 e giovedì 8 novembre, ha svolto, in Ufficio di Presidenza, l'audizione di avvocati esperti della materia e di rappresentanti di associazioni.
    • La COMMISSIONE ESTERI, in Ufficio di Presidenza, nell'ambito dell'Affare assegnato n. 47, sul futuro delle relazioni tra Italia e Federazione russa, martedì 6 novembre, ha ascoltato i rappresentanti di Confindustria; giovedì 8 novembre, è stata la volta dei rappresentanti del Centro Studi Internazionali.
    • La COMMISSIONE DIFESA, mercoledì 7 novembre, ha espresso parere favorevole alla proposta di nomina del Generale di corpo d'armata Agostino Biancafarina a Presidente della Cassa di previdenza delle Forze armate (Atto n. 9).
    • Giovedì 8 novembre, la COMMISSIONE BILANCIO ha espresso parere favorevole con osservazioni sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante ripartizione delle risorse del Fondo per gli investimenti e lo sviluppo infrastrutturale del Paese (Atto del Governo n. 51).
    • Le COMMISSIONI BILANCIO DI SENATO E CAMERA, in seduta congiunta, venerdì 9 novembre, hanno svolto alcune audizioni preliminari all'esame dei documenti di bilancio 2019-2021. Sono intervenuti il Ministro dell'economia e delle finanze, Giovanni Tria, rappresentanti della Banca d'Italia, del CNEL, di CGIL, CISL, UIL e UGL, di ANIA, di SVIMEZ e, infine, dell'Associazione nazionale piccoli comuni d'Italia.
    • La COMMISSIONE FINANZE, lunedì 5, mercoledì 7 e giovedì 8 novembre, ha proseguito l'esame del cosiddetto decreto fiscale, A.S. n. 886, di conversione del decreto-legge n. 119 (scadenza 22 novembre). Il termine per la presentazione di emendamenti in 6a Commissione è scaduto il 7 novembre, mentre scadrà alle 13 del 15 novembre il termine per presentare emendamenti in Aula. Sul provvedimento, il 5 novembre, in sede di Ufficio di Presidenza, ha svolto l'audizione di rappresentanti di R.ETE. Imprese Italia e di ANCI.
    • La COMMISSIONE ISTRUZIONE, nell'ambito dell'indagine conoscitiva in materia di Fondo unico per lo spettacolo (FUS), mercoledì 7 ottobre, ha svolto l'audizione di rappresentanti dell'Associazione nazionale fondazioni lirico sinfoniche (ANFOLS).
      In Ufficio di Presidenza, sul cosiddetto Bonus Cultura, ha ascoltato, mercoledì 7 novembre, rappresentanti dell'Unione Italiana Editoria Audiovisivi (UNIVIDEO).
    • Le COMMISSIONI RIUNITE LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE sono state impegnate per tutta la settimana con l'esame del ddl n. 909, già approvato dalla Camera, di conversione del decreto-legge n. 109, recante disposizioni urgenti per la città di Genova e altre emergenze, avviato lunedì 5 novembre, con le relazioni dei sen. Ripamonti e Patuanelli.
    • La COMMISSIONE AGRICOLTURA, martedì 6 novembre, ha incardinato in sede redigente il disegno di legge n. 878, sui prodotti agroalimentari da filiera corta, con la relazione del sen. Bergesio.
      Martedì 6 novembre, in relazione alla discussione in sede redigente dell'A.S. n. 728, sulla valorizzazione delle piccole produzioni agroalimentari di origine locale, ha fissato il termine per la presentazione di emendamenti alle 12 del 15 novembre.
      Nella stessa seduta, è proseguito il vaglio del ddl n. 695, sulla pesca e sul turismo alieutico sportivo-ricreativo nelle acque interne.
    • Gli Uffici di Presidenza delle COMMISSIONI CONGIUNTE AGRICOLTURA E POLITICHE UE DI SENATO E CAMERA, giovedì 8 novembre, hanno svolto l'audizione di europarlamentari italiani della Commissione agricoltura e sviluppo rurale del Parlamento europeo sul processo di riforma della politica agricola comune.
    • La COMMISSIONE INDUSTRIA, martedì 6 novembre, ha portato avanti l'esame congiunto in sede redigente dei disegni di legge n. 169 e n. 739, in materia di produzione e vendita del pane, nell'ambito del quale l'Ufficio di Presidenza ha svolto alcune audizioni. Martedì 6 novembre, ha incontrato i rappresentanti di Unipan - Consorzio panificatori campani e di Assopanificatori pasticceri. Mercoledì 7 novembre, è stata la volta di rappresentanti della Federazione italiana panificatori, pasticceri e affini (FIPPA) e dell'Associazione italiana panificatori ed affini (Assipan).
      In merito all'atto n. 59, sul sostegno alle attività produttive mediante l'impiego di sistemi di generazione, accumulo e autoconsumo di energia elettrica, martedì 6 novembre, ha svolto in videoconferenza l'audizione informale di una rappresentante di Solar Power Europe.
    • La COMMISSIONE LAVORO, mercoledì 7 novembre, ha portato avanti la trattazione dei disegni di legge nn. 55, 281, 555, 698 e 853, sul caregiver familiare, congiungendoli con gli Atti Senato nn. 868 e 890.
    • La COMMISSIONE SANITÀ, mercoledì 7 novembre, ha proseguito la discussione dei provvedimenti in materia di donazione del corpo post mortem e di utilizzo dei cadaveri a fini di studio, di ricerca scientifica e di formazione, fissando il termine per la presentazione di emendamenti, da riferirsi all'A.S. n. 733, testo base, alle 18 di mercoledì 14 novembre. Sull'argomento, in sede di Ufficio di Presidenza, martedì 6 novembre, ha svolto l'audizione di Sergio Morini, docente di anatomia umana presso il Campus biomedico di Roma e del Comitato nazionale per la bioetica.
      Mercoledì 7 e giovedì 8 novembre ha svolto inoltre alcune audizioni sul ddl 770 e connesso, sulla prevenzione vaccinale, e sul disegno di legge n. 189, sui disturbi del comportamento alimentare.
    • La COMMISSIONE POLITICHE UE, martedì 6, giovedì 8 e venerdì 9 novembre, ha portato avanti l'esame congiunto del disegno di legge europea 2018 (A.S. n. 822), del Doc. LXXXVI, n. 1 (Relazione programmatica 2018) e del Doc. LXXXVII, n. 1 (Relazione consuntiva 2017).

    Altre notizie

    • Sabato 10 novembre Palazzo Madama ha aperto le sue porte ai cittadini. Le visite, gratuite e della durata di circa 50 minuti, sono state curate dal personale del Senato, che ha illustrato i principali aspetti storici, artistici e istituzionali delle sale di rappresentanza.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina