Notiziario settimanale
  • Attività del Senato dal 15 al 21 dicembre 2014

    Attività dell'Assemblea

    • Con 162 voti favorevoli e 37 contrari, il Senato, nella seduta iniziata alle ore 10,10 di venerdì 19 dicembre e conclusasi alle 7,46 di sabato 20 dicembre, ha approvato il maxiemendamento interamente sostitutivo del disegno di legge di stabilità (ddl 1698), sul quale il Governo aveva posto la questione di fiducia. L'Aula ha quindi approvato (per alzata di mano) la seconda Nota di variazioni al bilancio ed il bilancio (ddl 1699), con 161 voti favorevoli e 78 contrari. La manovra torna ora all'esame della Camera dei deputati.
    • Nella seduta tra il 19 e il 20 dicembre l'Aula ha incardinato, senza relazione, il ddl n. 1385 e connesso, contenente disposizioni in materia di elezione della Camera dei deputati. La sen. Finocchiaro ha dato conto dei lavori svolti in Commissione Affari costituzionali, che non ne ha concluso l'esame in sede referente. L'Assemblea del Senato tornerà a riunirsi mercoledì 7 gennaio 2015 per la discussione generale del provvedimento.
    • Si sono svolte martedì 16 dicembre le comunicazioni del Presidente del Consiglio dei ministri, Matteo Renzi, sul Consiglio europeo del 18 e 19 dicembre. A termine della discussione è stata approvata la proposta di risoluzione della maggioranza.
    • In apertura della seduta del 18 dicembre, il Presidente Grasso ha comunicato il venir meno del Gruppo parlamentare Per l'Italia, ai sensi dell'articolo 14, comma 6, del Regolamento.

    Attività delle Commissioni

    • La COMMISSIONE GIUSTIZIA ha approvato l'A.S. 667 e connesso 1421 sull'abrogazione dell'articolo 278 del codice penale, in materia di offesa all'onore o al prestigio del Presidente della Repubblica. La parola passa ora all'Aula.
    • Mercoledì 17 dicembre il Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale Gentiloni ed il Ministro della difesa Pinotti hanno riferito sui recenti sviluppi del quadro internazionale, con particolare riferimento agli impegni dell'Italia e alla vicenda relativa ai due fucilieri di Marina, davanti alle COMMISSIONI CONGIUNTE ESTERI E DIFESA di Senato e Camera.
    • La COMMISSIONE AMBIENTE, in Ufficio di Presidenza, ha svolto alcune audizioni sul ddl 1676, collegato ambientale alla legge di stabilità 2014: martedì 16 dicembre, sono stati ascoltati rappresentanti dell'Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico; mercoledì 17 è stata la volta di Assoporti, Remedia, Assorimap, Rete imprese Italia e Corepla; giovedì 18 sono stati infine auditi Assovetro e Assobirra.
    • Giovedì 18 dicembre, in COMMISSIONE PER LA SEMPLIFICAZIONE, ha avuto luogo l'audizione del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione, Maria Anna Madia, per l'illustrazione dell'Agenda per la semplificazione.
    • La COMMISSIONE VIGILANZA RAI ha svolto l'audizione della responsabile della Newsroom della BBC, Mary Hockaday mercoledì 17 dicembre, mentre il direttore di Rai Giornale Radio e Radio 1, Flavio Mucciante, è intervenuto giovedì 18 dicembre.
    • Mercoledì 17 dicembre il COPASIR ha svolto l'audizione del Direttore dell'Agenzia informazioni e sicurezza esterna (AISE), Alberto Manenti.
    • La COMMISSIONE PARLAMENTARE DI CONTROLLO SULL'ATTIVITà DEGLI ENTI GESTORI, in relazione all'indagine conoscitiva sulla funzionalità del sistema previdenziale pubblico e privato, alla luce della recente evoluzione normativa ed organizzativa, anche con riferimento alla strutturazione della previdenza complementare, ha svolto, nella seduta del 17 dicembre, l'audizione di rappresentanti dell'Enasarco.
    • Il Direttore generale delle finanze, Fabrizia Lapecorella, è stato audito dalla COMMISSIONE DI VIGILANZA SULL'ANAGRAFE TRIBUTARIA mercoledì 17 dicembre, in relazione all'indagine conoscitiva sulll'anagrafe tributaria nella prospettiva di una razionalizzazione delle banche dati pubbliche in materia economica e finanziaria. Potenzialità e criticità del sistema nel contrasto all'evasione fiscale.
    • La COMMISIONE ANTIMAFIA, nella seduta di martedì 16 dicembre, ha svolto l'audizione del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, Giovanni Colangelo. Mercoledì 17 dicembre hanno avuto luogo l'audizione di Sebastiano Ardita, già Vice Direttore del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria, nonchè quella del sindaco di Roma, Ignazio Marino.
    • La COMMISSIONE D'INCHIESTA SUL RAPIMENTO E SULLA MORTE DI ALDO MORO ha audito Rosario Priore (seduta del 17 dicembre).
    • Nella COMMISSIONE D'INCHIESTA SULLE ATTIVITA' ILLECITE CONNESSE AL CICLO DEI RIFIUTI ha avuto luogo l'audizione del Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera, Ammiraglio Felicio Angrisano (seduta del 17 dicembre).
    • La COMMISIONE INFANZIA, nella seduta di martedì 16 dicembre, ha approvato il documento conclusivo dell'indagine sulla povertà e il disagio minorile.
    • In relazione all'indagine conoscitiva sui livelli e i meccanismi di tutela dei diritti umani, vigenti in Italia e nella realtà internazionale, la COMMISSIONE DIRITTI UMANI, nella seduta di martedì 16 dicembre, ha svolto l'audizione di Giovanni Maria Bellu, presidente dell'associazione Carta di Roma, per presentare i risultati del rapporto 2013 "Notizie alla deriva" su media e immigrazione.

    Altre notizie

    • I tre giovani tenori italiani de "Il Volo" sono i protagonisti del XVIII Concerto di Natale del Senato, che ha luogo domenica 21 dicembre, alle ore 12, in diretta su RaiUno. Saranno accompagnati dall'Orchestra Regionale Filarmonia Veneta, diretta dal Maestro Diego Basso; il concerto vedrà anche la partecipazione del Piccolo Coro delle Mani Bianche del 173° Circolo Didattico ISISS di Roma. Per la prima volta poi, sabato 20 dicembre, 250 ragazzi provenienti dalle periferie di Roma e Napoli entreranno al Senato e potranno assistere all'anteprima del concerto; proprio a quelle realtà saranno devoluti i proventi del concerto, al fine di realizzare progetti destinati ai giovani delle periferie. Anche quest'anno sarà possibile per tutti i cittadini assistere al concerto, che si svolgerà alla presenza del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, e delle massime cariche istituzionali.
    • Il Presidente del Senato, Pietro Grasso, ha incontrato i giornalisti della Stampa Parlamentare venerdì 19 dicembre, a Palazzo Giustiniani, per il tradizionale scambio di auguri in occasione delle festività di fine anno.

Informazioni aggiuntive

FINE PAGINA

vai a inizio pagina