«
»
Archivio delle notizie
  • Novembre 2018

    • Giovedì 15

      Calendario dei lavori fino al 22 novembre

      La Conferenza dei Capigruppo, riunitasi martedì 23 ottobre, ha approvato il calendario dei lavori dell'Assemblea fino al 22 novembre.

      Martedì 20 novembre alle 16,30, in Aula è previsto l'esame dei seguenti provvedimenti: decreto-legge fiscale, legge europea 2018 e connesse relazioni sulla partecipazione dell'Italia all'Unione europea, nonché ratifiche di accordi internazionali.

      Resta confermato il sindacato ispettivo nonché il question time, alle 15 di giovedì 22 novembre.

      Il calendario sarà integrato con la discussione del rendiconto e del bilancio interno del Senato.

      Calendario dei lavori dell'Assemblea fino al 22 novembre »

      Audizioni in Commissione Vigilanza Rai

      In Commissione di Vigilanza Rai, giovedì 15 novembre, è intervenuto l'Amministratore delegato del Consiglio di amministrazione della Rai, Fabrizio Salini.

      Commissione per la semplificazione: annunciata composizione in Assemblea

      In Aula, giovedì 15 novembre, il Presidente di turno ha comunicato che sono stati nominati i componenti della Commissione per la semplificazione.

      Relazioni tra Italia e Federazione russa: audizioni informali in 3a Commissione

      L'Ufficio di Presidenza della Commissione Esteri, nell'ambito dell'Affare assegnato n. 47 sul futuro delle relazioni tra l'Italia e la Federazione russa, ha svolto alcune audizioni.
      Martedì 13 novembre, è intervenuto Giampiero Massolo, Presidente dell'Istituto per gli studi di politica internazionale (ISPI) (video).
      Giovedì 15 novembre, ha ascoltato Lapo Pistelli, Direttore delle relazioni internazionali di ENI (video).

      Indagine conoscitiva FUS: audizioni in 7a Commissione

      La Commissione Istruzione, nell'ambito dell'indagine conoscitiva in materia di Fondo unico per lo spettacolo (FUS), ha svolto una serie di audizioni.
      Martedì 13 novembre, ha incontrato i rappresentanti dell'Associazione I-Jazz, dell'Associazione nazionale istituzioni concertistico orchestrali (ICO) e dell'Associazione teatri italiani di tradizione (ATIT) (video).
      Giovedì 15 novembre, ha ascoltato i rappresentanti dell'Associazione generale italiana dello spettacolo (AGIS), della Federazione spettacolo dal vivo (FEDERVIVO) e dell'Associazione Italiafestival (video).

      Decreto-legge fiscale: seguito esame in 6a Commissione

      La Commissione Finanze prosegue l'esame del disegno di legge n. 886, di conversione del decreto-legge n. 119, in materia fiscale e finanziaria (scadenza 22 dicembre), avviato martedì 30 ottobre con la relazione del sen. Fenu. Il termine per la presentazione di emendamenti in 6a Commissione è scaduto mercoledì 7 novembre, mentre è scaduto alle 13 del 15 novembre il termine per presentare emendamenti in Aula, dove il voto finale è previsto entro il 22 novembre.

      Dossier del Servizio studi»

      Question time in Aula

      L'Aula, giovedì 15 novembre, ha svolto interrogazioni a risposta immediata, ai sensi dell'articolo 151-bis del Regolamento. Il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Danilo Toninelli, ha risposto a quesiti sull'interruzione del processo di integrazione tra Anas e Ferrovie dello Stato italiane, sulle valutazioni del Governo rispetto alle principali opere infrastrutturali in via di realizzazione, sulle determinazioni del Governo rispetto alla costruzione, al completamento e alla gestione di grandi opere infrastrutturali e sulla salvaguardia dell'attuale regime giuridico pubblicistico delle Autorità portuali.

      Vittime del crollo del Ponte Morandi: un minuto di silenzio in Assemblea

      Giovedì 15 novembre, a conclusione dell'esame dell'A.S. n. 909, di conversione del decreto-legge n. 109, sulla città di Genova e altre emergenze, il Presidente Alberti Casellati ha invitato l'Assemblea ad osservare un minuto di raccoglimento in onore delle vittime del crollo del Ponte Morandi.

      Prevenzione vaccinale: audizioni informali in 12a Commissione

      L'Ufficio di Presidenza della Commissione Sanità, martedì 13 (video) e giovedì 15 novembre (video), ha svolto alcune audizioni sul ddl 770 e connesso, in materia di prevenzione vaccinale.

      Bandi per le scuole 2018-2019

      Anche quest'anno il Parlamento apre le porte a studentesse, studenti, e insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado. Sostenere la scuola nella formazione di cittadine e cittadini attivi e partecipi, consapevoli dei loro diritti e dei loro doveri, diffondere i valori della Costituzione e quelli dell'integrazione europea. Sono questi gli obiettivi e i temi che Senato della Repubblica, Camera dei deputati e Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca propongono per l'anno scolastico 2018-19, rinnovando i bandi - già disponibili online - per i progetti a sostegno dell'insegnamento di "Cittadinanza e Costituzione" nelle scuole.

      Comunicato stampa »

      Nuovi bandi per l'anno scolastico 2018-2019 nel sito SenatoRagazzi »

      Ufficio Valutazione Impatto

      L'UVI realizza analisi d'impatto e di valutazione delle politiche pubbliche, con l'obiettivo di diffondere, sviluppare e potenziare la "cultura della valutazione" dentro il perimetro istituzionale. L'ultimo documento pubblicato è: Spendere per crescere? Trent'anni di interventi Ue per le aree depresse: l'impatto della coesione in Italia e in Europa.

      - Il sito dell'Ufficio Valutazione Impatto »
      - Tutti i documenti pubblicati - nella sezione Studi e ricerche »

      Caregiver familiare: audizioni informali in 11a Commissione

      L'Ufficio di Presidenza della Commissione Lavoro, nell'ambito della discussione in sede redigente del ddl n. 55 e connessi sul caregiver familiare, giovedì 15 novembre, ha svolto l'audizione di rappresentanti di AISM e AISLA.

      Bonus cultura: audizioni informali in 7a Commissione

      L'Ufficio di Presidenza della Commissione Istruzione, giovedì 15 novembre, ha svolto l'audizione di rappresentanti dell'Associazione generale italiana spettacolo (AGIS), dell'Associazione nazionale esercenti cinema (ANEC) e della Federazione spettacolo dal vivo (FEDERVIVO), sul bonus cultura (video).

      Decreto-legge Genova: approvazione definitiva in Aula

      Con 167 voti favorevoli, 49 contrati e 53 astenuti, giovedì 15 novembre, l'Assemblea di Palazzo Madama ha approvato, in via definitiva, il ddl n. 909, di conversione, con modificazioni, del decreto-legge 28 settembre 2018, n. 109, recante disposizioni urgenti per la città di Genova, la sicurezza della rete nazionale delle infrastrutture e dei trasporti, gli eventi sismici del 2016 e 2017, il lavoro e le altre emergenze. Il provvedimento è stato incardinato in Aula nella seduta di mercoledì 14 novembre.

      Dossier di documentazione »

FINE PAGINA

vai a inizio pagina